Ingegneri in vacanza

Posted on 21 agosto 2017

0


Due ingegneri si incontrano alla fine dell’estate. Il primo:< Ciao…dove sei stato in vacanza?>; il secondo: <eh…io non ho scelta…al solito a Scalea con moglie e figli. E tu?>; il primo:< beh..io sono stato in Spagna…sai com’è?>; <Bella la Spagna, ci andrei di corsa; e dimmi…le iberiche…come sono le iberiche?>; il primo:<le iberiche?…beh…sai…, accidenti s’è fatto tardi devo scappare…ciao…sentiamoci,eh?>.

Appena a casa il primo ing. sfoglia il dizionario e quando scopre che le “iberiche” sono le ragazze spagnole, si rammarica per aver potuto vantarsi delle proprie avventure. L’anno successivo, stesso periodo, stesso incontro. Il primo ing.:<hei..ciao, dove sei stato in vacanza?>; il secondo:<ancora?..non capisci che non ho alternative?…a Scalea con moglie, figli e, per giunta suocera; tu invece?>; il primo:<eehh..io quest’anno sono stato in Grecia>; il secondo:<bellissima…e dimmi…le elleniche…che dicono?>; il primo:<le elleniche?…beh, è tardi…devo andare…ciao, ci sentiamo>.

Corre a casa, sfoglia il dizionario e legge”Ellenica: ragazza greca..” <<per la miseria…che figuraccia>> pensa. Il terzo anno. Stesso periodo, stessa scena, stessa domanda:<Ciao…dove sei stato in vacanza?>; il secondo:< allora sei duro…Scalea con l’aggiunta anche di due cognate, quest’anno…che palle. E tu dove sei stato?>; Il primo:< eh eh, quest’anno sono stato in Egitto>; il secondo:<grandioso, stupendo l’Egitto…cosa pagherei per andarci; e dimmi…le piramidi…come sono le piramidi?>; il primo:< Le piramidi?…sapessi… che pezzi di figliole!!!>

Messo il tag:
Posted in: Cazzate